Quando l’arte si illumina: Luci d’Artista

Croce e delizia di ogni salernitano, anche quest’anno si è rinnovato l’appuntamento con le “Luci d’Artista” a Salerno. Dico ‘croce e delizia’ non a caso, in quanto è risaputo che ad ogni evento del genere è collegato un traffico cittadino non indifferente, e considerando che l’evento è iniziato il 9 Novembre e continuerà fino al 20 Gennaio 2019, non è cosa da poco. Ma concentriamoci sulla parte della ‘delizia’. Eh si, perché in confronto allo spettacolo che si vedrà in questi giorni in città, questo non diventerà che un dettaglio. Anche se credo che molti di voi sappiano già di cosa sto parlando, vi faccio un breve riassunto per spiegarvi meglio di cosa si tratta.

“Luci d’Artista” è una manifestazione culturale che è stata ideata verso la fine degli anni 90 dal comune di Torino, per essere poi adottata, per la prima volta nel 2006, anche dal comune di Salerno. In occasione del periodo natalizio, queste città vengono letteralmente ‘vestite’ di luci, che vanno oltre l’essere le classiche luminarie di fine anno in quanto sono vere e proprie OPERE concepite da artisti contemporanei, che rendono il centro cittadino una enorme galleria a cielo aperto. Lunga ben 27 km, è tra le più grandi esposizioni di arte visiva contemporanea del continente. Una delle cose più interessanti che riguardano questo evento, è proprio il fatto che, nel corso del tempo, questo ha portato come naturale conseguenza ad un gemellaggio culturale tra le città di Torino e Salerno, generando uno scambio reciproco delle opere luminose create nelle rispettive città. Dal 2006 ad oggi questa manifestazione è cresciuta sempre di più, fino a totalizzare 2,5 milioni di presenze nel 2016, da visitatori di tutto il mondo. Direi che è una gran bella soddisfazione per la città di Salerno, la quale deve il successo delle proprie edizioni soprattutto alla sua intramontabile bellezza. Basta passeggiare sul lungomare illuminato, tra le bancarelle dei mercatini che profumano di zucchero filato, attraverso le vie senza tempo del centro storico per rendersene conto. Amo infinitamente la mia città, ancor di più in questo periodo, e da quando questa manifestazione ha preso piede, sempre più persone hanno potuto rendersi conto di quanta bellezza possa regalare agli occhi di chi la guarda.

Quest’anno sono quattro i temi che caratterizzano le Luci d’Artista di Salerno: giocate a scoprirli seguendo i percorsi ed i luoghi delle installazioni. (Nelle mappe, che vi allego e che potete scaricare, avete qualche “aiutino” 😉 )

Imperdibili soprattutto i giardini della villa comunale dove vi sembrerà, attraverso i tunnel di lucine colorate, di immergervi nel mondo sommerso del “Mediterraneo” dove troveranno posto pesci ed altre creature marine. (n°2)

Piazza Flavio Gioia, dove troverete il “Tempio di Poseidone” con antistante il Dio del mare su di una carrozza, da lasciare senza fiato. (n°3)

E, mentre passeggiate sul lunghissimo Corso Vittorio Emanuele ed attraversate i cuori giganti, alzate la testa e non perdetevi il pergolato di limoni,  tema tutto dedicato alla magnifica “Divina Costiera Amalfitana”. (n°20)

Piazza Sedile del Campo con la sua romanticissima “Cascata di Perle”. (n°12)

Volutamente non vi svelo altro, per non togliervi il gusto di poter scoprire da soli questo fantastico mondo parallelo.

In più vi segnalo che da venerdì 7 Dicembre è stata inaugurata, anche per quest’anno, la ruota panoramica “City Eye”, che con i suoi 60 metri di altezza è una delle più alte d’Europa e permetterà, da qui a 120 giorni, di ammirare la meraviglia di Salerno anche dall’alto. Non la vedrete nelle foto, ma se mi seguirete su Instagram nei prossimi giorni non mancherà di certo, insieme a qualche altra “chicca”! Per qualsiasi informazione o consiglio non esitate a contattarmi. Lo potete fare direttamente nei commenti qui sotto o in direct dal mio profilo Instagram.

Vi allego le mappe con tutti dettagli per non perdersi nemmeno un angolo, insieme ad un paio di link utili:

Il sito web delle Luci d’Artista www.lucidartistasalerno.com

Tutte le info sulla ruota panoramica a questo link

Qui il link per scaricare l’app di Luci d’Artista, che contiene indicazioni utili per quanto riguarda percorsi, parcheggi, navette ed altro ancora.

Ed ora, che lo spettacolo cominci!

All is pretty ★ F

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.